L'agente di Kouadio Kone: "Vi spiego perché abbiamo scelto la Germania e non il Milan"

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Il Milan, nel corso del calciomercato di gennaio, cercava un centrocampista centrale. Alla fine è arrivato Soualiho Meite, centrocampista del Torino, ma prima di chiudere l'accordo con i granata, i rossoneri hanno messo gli occhi anche su Kouadio Koné.

Emmanuel Kouadio Koné è un calciatore francese, di origini ivoriane, centrocampista del Tolosa in prestito dal Borussia M'gladbach. Il classe 2001 ha fatto dei tentativi concreti per lui ma il calciatore ha preferito trasferirsi in Germania per vestire la maglia del Borussia Moenchengladbach.

Kouadio Kone | Sylvain Lefevre/Getty Images
Kouadio Kone | Sylvain Lefevre/Getty Images

E' stato l'agente a tornare sulle voci estive e a motivare la scelta del giocatore. Kouadio Kone ha preferito trasferirsi in Germania, nonostante il forte pressing del Milan. Il suo agente Jonathan Maarek ha spiegato il perché della scelta del suo assistito ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni: "Prima di tutto Maldini è una leggenda del calcio. E' stato difficile scegliere per Kone ma ha optato per la Germania perchè al momento è considerato uno step importante per crescere al meglio e giocare di più". Dunque, le motivazioni sono chiare: il centrocampista francese classe 2001 ha preferito optare per la Germania, perché considerata un'opzione migliore rispetto all'Italia.

Segui 90min su Instagram.