L'agente di Mancini: "Ha parlato con Mourinho, ma naturalmente quello che si sono detti resta tra loro"

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Molto presto Tiago Pinto discuterà del rinnovo di contratto con Gianluca Mancini, deluso per la mancata convocazione da parte del ct Roberto Mancini per gli Europei. L'obiettivo del general manager della Roma è di blindare il difensore e di scacciare gli interessi della Premier League prolungando l'attuale accordo in scadenza nel 2024.

Gianluca Mancini | Claudio Villa/Getty Images
Gianluca Mancini | Claudio Villa/Getty Images

L'agente del giocatore, Giuseppe Riso, nel recente intervento sulle frequenze di Radio Radio ha confermato il contatto tra il suo assistito e lo Special One José Mourinho, pronto ad accoglierlo all'inizio del ritiro pre campionato a meno di colpi di scena inattesi sul fronte mercato:"Gianluca ha un carattere forte, è un guerriero. È giusto e normale che sia rimasto male per l'esclusione dall'Europeo, non voleva stare in spiaggia ma voleva far parte della Nazionale. Non sta a me dire perché sia rimasto fuori. Per me è tra i difensori italiani più forti in Italia, alla fine sono scelte del ct. Gianluca ha parlato con Mourinho, ma naturalmente quello che si sono detti resta tra loro" ha glissato il procuratore, senza sbilanciarsi troppo sulla questione e lasciando aperto ogni scenario per il futuro che dovrebbe comunque essere giallorosso.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli