L'Arsenal piomba su Rabiot: c'è già la risposta della Juve e di Allegri

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La sua Francia è stata una delle più grandi, o forse la più grande, delusione di Euro 2020, vista l'eliminazione agli ottavi contro la Svizzera. Ma a livello di singoli, per Adrien Rabiot, è stato comunque un ottimo Europeo, anche e soprattutto per il fatto di aver giocato in una posizione insolita rispetto al suo ruolo. Didier Deschamps, infatti, lo ha schierato come esterno di centrocampo piuttosto che come mezzala o trequartista, per un'idea che già balenava in testa anche a Massimiliano Allegri, appena tornato in sella alla panchina della Juventus.

Adrien Rabiot con la maglia della Juventus | Marco Canoniero/Getty Images
Adrien Rabiot con la maglia della Juventus | Marco Canoniero/Getty Images

Prestazioni, quelle di Rabiot, che hanno acceso su di lui i fari dell'Arsenal. Il francese piace molto al tecnico Gunners Mikel Arteta (che ha già inaugurato il "derby" con la Juve per Manuel Locatelli del Sassuolo). L'ex Paris Saint Germain, però, a Torino sta bene e in più Allegri vorrebbe farne uno dei perni della sua seconda avventura con la Juve. Nel frattempo si sta facendo strada l'idea - al momento solo tale - di un romantico ritorno di Aaron Ramsey all'Arsenal, proprio l'ultima squadra in cui ha giocato prima di trasferirsi in bianconero senza ottenere chissà quante soddisfazioni.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli