L'Arsenal si fa avanti per Arthur: la Juve ascolta e pone le condizioni

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Arthur può lasciare la Juventus già in questa finestra di mercato. Secondo quanto appreso da calciomercato.com, l'entourage del centrocampista brasiliano ha registrato in queste ultime ore la manifestazione di interesse dell'Arsenal, alla ricerca di rinforzi in quella zona del campo e che ha nel suo allenatore Arteta un estimatore dell'ex Barcellona. Restano sullo sfondo anche alcune società spagnole, pronte a presentare le prime proposte concrete al club bianconero, che a quel punto potrebbe anche valutare di rinforzarsi in mediana prima della fine di gennaio.

PRIMA CEDERE - La prima metà di stagione ha evidenziato delle criticità, in termini di qualità, in un reparto gravato anche da alcune operazioni svolte nelle ultime stagioni che limitano di molto i margini di manovra del responsabile dell'area tecnica Cherubini: oltre alla nota situazione di Aaron Ramsey, da tempo ai margini del progetto e in attesa della chiamata giusta dalla Premier League, la dirigenza bianconera ha la necessità di cedere un'altra pedina per agire in entrata. Arthur vanta al momento più estimatori rispetto al discusso Rabiot, per esempio, ma nelle valutazioni della Juventus hanno un peso fondamentale quelle di natura economica. L'Arsenal, forte di un accordo di massima col giocatore, avrebbe manifestato la disponibilità ad ingaggiare il brasiliano in prestito fino a giugno, una formula sulla quale la contoparte sta riflettendo.

LE VALUTAZIONI - I bianconeri preferirebbero cedere immediatamente il calciatore a titolo definito o aprirebbero, in alternativa, al prestito con obbligo di riscatto: in questo modo, ci sarebbe un budget da investire per rimpiazzarlo a livello numerico. Rimangono tuttavia le difficoltà legate alle tempistiche per architettare un'operazione più strutturata e che impegni l'Arsenal ad investire su un calciatore che a bilancio ha un valore di circa 50 milioni di euro per la Juve. Un intrigo che può accendere e sbloccare all'improvviso il mercato della Vecchia Signora e aprire nuovi scenari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli