L'Atalanta entra nella scuderia PES: con Konami l'accordo è ufficiale

·1 minuto per la lettura

Dopo Roma e Napoli anche l'Atalanta entra a far parte della scuderia di PES, il fortunatissimo videogame di Konami Digital Entertainment BV. Il club nerazzurro, attraverso una nota ufficiale, ha reso noto l'accordo esclusivo di partnership a lungo termine. Konami, in qualità di Official Video Game Partner, si è assicurata i diritti in esclusiva per utilizzare la licenza Atalanta (marchio, calciatori e divise di gioco) a partire dalla prossima stagione, la 2021-22.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

L'Ad dell'Atalanta Luca Percassi ha commentato la partnership in una nota sul sito del club bergamasco: "Mentre ci prepariamo a svelare il futuro della serie eFootball PES, sono lieto di annunciare questa partnership esclusiva con Atalanta B.C., un club davvero formidabile con un futuro entusiasmante ai massimi livelli del calcio europeo. Lavorare fianco a fianco con i nostri club partner è un elemento importante della nostra strategia per offrire videogiochi leader del settore agli appassionati di calcio di tutto il mondo“.

Gli ha fatto eco Naoki Morita, presidente di Konami Digital Entertainment BV: “Mentre ci prepariamo a svelare il futuro della serie eFootball PES, sono lieto di annunciare questa partnership esclusiva con Atalanta B.C., un club davvero formidabile con un futuro entusiasmante ai massimi livelli del calcio europeo. Lavorare fianco a fianco con i nostri club partner è un elemento importante della nostra strategia per offrire videogiochi leader del settore agli appassionati di calcio di tutto il mondo“.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli