L'Atalanta prolunga la quarantena

Sportal.it

Bergamo e provincia sono le zone più colpite in Italia dal Coronavirus, in termini di contagi e di vittime. L'impresa compiuta dall'Atalanta, approdata ai quarti di Champions League dopo aver eliminato il Valencia, è quindi finita in secondo piano insieme ai dubbi se la squadra di Gasperini potrà proseguire la propria marcia in Europa e in campionato.

Intanto il club ha comunicato che per il momento non è prevista alcuna ripresa dell'attività.

La quarantena precauzionale iniziata dopo il ritorno da Valencia è stata infatti prolungata oltre le due settimane previste. Alcuni giocatori alloggiano tuttora in sede presso il Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia e lo faranno almeno fino al 24 marzo o comunque fino a successiva comunicazione.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...