“Lautaro in festa”: nessuna multa dopo il ko con la Juve

Getty

Il ko della scorsa domenica con la Juventus, in casa Inter fa ancora male e non è andato giù alla dirigenza nerazzurra che proprio nella giornata di martedì con Beppe Marotta ha spiegato di voler tirare una riga e fare delle valutazioni solo post 13 novembre, quando la serie A si fermerà causa Mondiali.

A peggiorar la situazione sono state le foto apparse sui social che ritraevano uno scatenato Lautaro Martinez in un noto locale milanese. Come riportato da Dagospia, nella notte tra lunedì e martedì, infatti, l’argentino è stato beccato intento a divertirsi con amici e familiari, ma lo ha fatto per festeggiare il ventiseiesimo compleanno della moglie Augustina. È stata questa la giustificazione riportata alla dirigenza del club e proprio per questa motivazione la società lo ha “scagionato” senza infliggergli nessuna multa. Il giudizio social, ovviamente, non è tardato ad arrivare, ma le polemiche che sottolineavano l’inopportunità del momento, sono state contenute.