Lautaro Martinez al Barcellona? Per ora orgoglio: "Vuol dire che sto facendo bene"

L'attaccante dell'Inter ha parlato dell'interesse blaugrana e dell'attuale situazione in casa nerazzurra: "Sono molto felice, mi amano".
L'attaccante dell'Inter ha parlato dell'interesse blaugrana e dell'attuale situazione in casa nerazzurra: "Sono molto felice, mi amano".

Non si sarà qualificata gli ottavi di Champions League e non avrà chiuso il girone d'andata come capolista, ma l'Inter è comunque una delle squadre più in forma in questi mesi. A due punti dalla Juventus in Serie A, i nerazzurri proveranno a vincere campionato, Coppa Italia ed Europa League anche con l'apporto di Lautaro Martinez.

Ben quindici goal fin qui per l'argentino, arrivato in doppia cifra in campionato, con l'intenzione di provare ad essere il miglior marcatore stagionale nerazzurro, con il compagno Lukaku a diciotto. Lo score ottenuto fin qui ha comunque portato il Barcellona a seguire Lautaro attentamente.

Intervistato da Tyc Sports, Lautaro Martinez è chiaro:

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Se il Barcellona mi segue significa che sto facendo bene le cose e devo proseguire su questa strada: questa è quello a cui penso quando vado a dormire”.

Fino a giugno però Lautaro Martinez penserà esclusivamente all'Inter:

"Sono molto felice in nerazzurro, la gente mi ama. Conte ci ha trasmesso tanto dal primo giorno, ha convinto i giocatori e le persone che lavorano qui a dare il meglio. E i risultati sono visti”.

Chiusura riguardante la Juventus, elogiata da Lautaro:

"E' una squadra che gioca a calcio molto bene, ha giocatori importanti. Noi vogliamo vincere il campionato, uno dei nostri obiettivi".

L'Inter sarà ospite della Juventus il primo marzo: la speranza di Lautaro e dei tifosi nerazzurri è quella di poterla giocare o come capolista, o comunque a pochi passi da essa. Un mese e mezzo fondamentale in chiave Scudetto, per ora aperto più che mai.

Potrebbe interessarti anche...