Lautaro Martinez vuole solo l'Inter: attesa per il rinnovo. Tutti i dettagli

·1 minuto per la lettura

La cessione di Achraf Hakimi al Paris Saint-Germain ha scongiurato la potenziale cessione di Lautaro Martinez, che vanta da mesi un forte interesse da parte di Real Madrid e Barcellona. A meno di offerte superiori ai 100 milioni di euro, l'attaccante argentino non lascerà la Serie A per accasarsi altrove. La telenovela legata al suo futuro potrebbe addirittura concludersi a breve, una volta terminata la Copa America 2021 che vedrà il Toro impegnato in finale contro il Brasile. Tutto dipenderà dall'Inter, che in questi giorni sta preparando l'offerta da presentare all'entourage del calciatore per il rinnovo di contratto.

Argentina | Pedro Vilela/Getty Images
Argentina | Pedro Vilela/Getty Images

Una trattativa che era stata chiusa in passato dagli ex agenti Beto Yaque e Rolando Zarate: prolungamento fino al 2024 a 4,5 milioni di euro netti a stagione. A interrompere la negoziazione è stata la rottura di Lautaro Martinez con i due. Ora è Alejandro Camano a gestire il dialogo con la società nerazzurra, ma senza fretta né pressioni. La volontà del bomber sudamericano è quella di proseguire con l'Inter anche nel corso della prossima stagione. L'obiettivo del procuratore è quello di portare l'ingaggio di Lautaro dai 2,5 milioni attuali ai 7 milioni percepiti di Alexis Sanchez, altrimenti abbassare la richiesta a 5 milioni. Un compromesso che agevolerebbe la trattativa.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli