Lautaro 'ruba' il rigore a Lukaku e lo sbaglia: Inter arrabbiata

Goal.com

L'Inter esce con le ossa rotte da San Siro, ko in una gara che sembrava in totale controllo: 1-2 del Bologna che spegne definitivamente le residue speranze di Scudetto e che allontana i nerazzurri a -11 dalla Juventus.

Il momento decisivo della partita è stato il rigore assegnato dall'arbitro Pairetto per un fallo subìto da Candreva: nonostante il rigorista designato fosse Lukaku, sul dischetto si è presentato Lautaro che ha calciato in malo modo facendosi respingere il tiro da Skorupski. E apriti cielo.

Secondo quanto riportato da 'La Gazzetta dello Sport', la società interista non avrebbe preso benissimo questo repentino cambio di gerarchie: la squadra è stata trattenuta negli spogliatoi per diverso tempo dopo il fischio finale, torchiata da Conte e da Marotta, e probabilmente il rigore sbagliato è stato uno degli argomenti più caldi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Sul quale però Conte ha preferito glissare, pur facendo trasparire una certa delusione per il modo con cui è stata affrontata quella situazione che avrebbe potuto garantire la vittoria.

"Glisso, ci sono dinamiche che è meglio che restino nello spogliatoio. Anche in quella circostanza, però, avremmo potuto fare meglio".

Continua così il momento negativo di Lautaro che dalla ripresa del campionato ha segnato una sola volta (contro la Sampdoria). Le voci sul trasferimento al Barcellona sono di stretta attualità e sembrano in qualche modo condizionarlo.

VIDEO - Chi è Eriksen?

Potrebbe interessarti anche...