Lautaro: 'Scudetto con l'Inter, Coppa America con l'Argentina: un anno incredibile. Il senso di appartenenza...'

·1 minuto per la lettura

Lautaro Martinez, numero 10 dell’Inter, tra le stelle dell’Argentina che hanno vinto la Copa America, riportata a casa dopo 28 anni, ieri si è allenato con il suo primo club, i Liniers di Bahia Blanca, due ore di seduta insieme alla Prima Squadra, coi ragazzi delle giovanili a bordo campo ad ammirarlo.

Dopo la seduta, il Toro si è concesso ai microfoni dei canali social del club: “Sono felice di essere a casa, è sempre bello ritornare in città e tornare in questo club. Ho vissuto un anno incredibile con due titoli, di cui uno molto speciale con la Seleccion argentina: adesso possiamo festeggiare dopo tanto tempo, non vedevo l’ora. Sono felice di ricordare gli anni passati con gli altri ragazzi. Il messaggio che dobbiamo lanciare ai quelli che entrano in questo club è quello di godersi il percorso di crescita, che poi è il frutto di come si lavora e del senso d’appartenenza”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli