Lautaro si prende Scudetto e Copa America. Ma il rinnovo con l'Inter non arriva

·1 minuto per la lettura

Lautaro Martinez si prende tutto. Dopo aver condotto l'Inter verso la vittoria dello Scudetto in Serie A, l'attaccante argentino ha conquistato la Copa America con la maglia della Nazionale albiceleste grazie al misurato 1-0 rifilato al Brasile in finale. Si conclude così una stagione storica per il bomber 24enne, che ora partirà per le vacanze e successivamente farà ritorno in Italia per cominciare la preparazione agli ordini di Simone Inzaghi. Non ci sono dubbi su questo: il futuro di Lautaro Martinez sarà ancora in nerazzurro. Tuttavia, a preoccupare i tifosi è la situazione di stallo per il rinnovo contrattuale. Il cambio di agente (ora il Toro è assistito da Alejandro Camano) ha rallentato i discorsi già avviati con la precedente procura.

Argentina | Buda Mendes/Getty Images
Argentina | Buda Mendes/Getty Images

La volontà dell'Inter è quella di prolungare il contratto del calciatore fino al 2024 e aumentare lo stipendio fino a 5 milioni di euro, riconoscendo il suo valore in campo. L'entourage di Lautaro, però, vorrebbe valutare bene ogni opzione e per questo motivo starebbe prendendo tempo, consapevole che in futuro potrebbero arrivare offerte importanti da parte di top club europei (soltanto un anno fa il Barcellona era disposto a offrire 10 milioni di euro netti a stagione al giocatore sudamericano). Per quanto si dica tranquilla, la società della famiglia Zhang sa comunque bene che, a partire dalla prossima estate, diventerà sempre più complicato trattenere Lautaro Martinez senza rinnovo. Specialmente se il rendimento del bomber manterrà gli standard attuali.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli