Lautaro: 'Sono stato molto vicino al Barcellona, ne ho parlato con Messi... Due no al Real, giusto restare all'Inter'

·1 minuto per la lettura

Intervistato da ESPN Argentina, l'attaccante dell'Inter Lautaro Martinez ha raccontato un retroscena di mercato legato al Barcellona: "Sono stato molto vicino al Barcellona, ne ho parlato anche con Leo Messi ma loro avevano problemi economici e ho deciso di restare. E' stata una scelta giusta perché sono riuscito a vincere lo scudetto. I due no al Real Madrid? C'era Solari nel Real Madrid Castilla ed è venuto a cercarmi. Ero appena arrivato al Racing e non avevo voglia di andare molto lontano. La seconda volta quando non giocavo tanto nel Racing sono venuti a cercarmi e mi hanno offerto a firmare un contratto, ma non mi sentivo pronto".

SULLO SCUDETTO CON L'INTER - "Sin da ragazzo sognavo di diventare campione. Penso che sia stato giusto restare, visto che ho vinto un titolo. Sognavo di avere una famiglia, di vincere titoli e oggi ce l'ho. Quando Milito è arrivato nel 2014 lo guardavo, era il mio riferimento. Ho imparato molto da Milito".