Lazio, Correa potrebbe essere sacrificato per finanziare il calciomercato di Sarri

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Dopo l'addio di Simone Inzaghi, la Lazio è alla ricerca di un nuovo allenatore per la prossima stagione. Sono diversi i nomi che sono stati accostati alla panchina biancoceleste, ma negli ultimi giorni quello di Maurizio Sarri sembra essere il più accreditato.

Il Presidente Claudio Lotito incontrerà infatti il tecnico in serata per cercare di trovare un'intesa e poter finalmente siglare l'accordo. In caso di esito positivo, Igli Tare dovrà darsi da fare per disegnare la Lazio del 2021/21 all'insegna di Sarri.

In estate, avrà luogo una vera rivoluzione in casa biancoceleste. D'altronde, passare dal consolidato 3-5-2 di Inzaghi al 4-3-3 del tecnico toscano, comporta molti cambiamenti. Lo stesso Sarri avrebbe chiesto ben 5 nuovi titolari prima di firmare il contratto. Per finanziare il mercato, la Lazio avrà allora bisogno di cedere un big. Tutte le condizioni sembrano portare verso Joaquin Correa.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli