Lazio falcidiata dagli infortuni: Tare costretto a puntare gli svincolati, c'è Zaccardo

Accordo vicino tra la Lazio e De Vrij per il prolungamento di contratto: clausola fissata a 25M, da decidere la scadenza, 2019 o 2020.

Oltre al danno la beffa per una Lazio che in una sola serata incassa quattro goal e colleziona quattro pesantissimi infortuni. Difesa a pezzi con i ko di De Vrij , Bastos e Basta , ma anche a centrocampo scatta l'allarme con lo stop di una colonna come Milinkovic-Savic .

Il centrocampista serbo ha riportato un problema al flessore ed è stato prontamente sostituito da Simone Inzaghi, che ora dovra letteralmente inventarsi una nuova difesa in vista dei prossimi impegni.

I problemi muscolari dei due centrali titolari vanno ad aggiungersi allo stiramento di Wallace , che tornerà non prima della sosta. Inzaghi è stato chiaro nel post partita: "Il più grave è sicuramente Basta, per Bastos e de Vrij aspetteremo l'esito degli esami. Qualcosa mi inventerò, abbiamo 3 partite importanti e poi la sosta, speriamo di recuperare qualcuno. Possibilità di tornare sul mercato svincolati? Probabilmente. Vedremo l'esito degli esami e poi decideremo insieme alla società. Non è semplice andare a pescare giocatori che possono aiutarci, ma è una soluzione".

Stando a quanto riportato da 'Il Messaggero', Tare sarà dunque costretto a tornare sul mercato in un reparto che in estate ha visto partire Hoedt senza un adeguato sostituto: nella lista degli svincolati figura Bassong , 31 ex Tottenham con passaporto francese, come pure lo spagnolo Chico , liberatosi dal Lekhwiya in estate. Restando all'interno dei nostri confini ci sarebbe Zaccardo , ancora in cerca di squadra, mentre sembra improbabile un clamoroso ritorno di Cana .

In attesa degli esami strumentali tiene banco l'ansia in casa biancoceleste, dove la dirigenza è già all'opera per rimediare ad un'emergenza raramente vista in precedenza.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità