Lazio: il rinnovo di Milinkovic-Savic è più lontano

Getty Images

Il rinnovo del contratto di Milinkovic-Savic alla Lazio sembra essere in salita. Lo riporta Tuttosport, il quale spiega come il serbo abbia il contratto in scadenza nel 2024 e non vuole parlare con Lotito per il rinnovo del contratto, almeno non prima del Mondiale. Il neodeputato di Fratelli d'Italia vorrebbe proporre una "exit strategy" sulla falsariga di quanto capitato tra Bremer ed il Torino: "Un patto tra il patron e il giocatore, un accordo sulla parola, un rinnovo di contratto che preveda l'uscita del serbo a una determinata cifra, sicuramente lontanissima dagli inamovibili 100 milioni".