Lazio, Immobile salta anche Venezia: tra voci e Covid, ecco la situazione

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Ciro Immobile salterà anche la partita contro il Venezia, per lui la seconda gara consecutiva non a disposizione dopo quella con il Genoa di venerdì. Il capitano della Lazio non si è allenato nemmeno oggi, un segnale ulteriore di quanto la sua condizione non sia ancora ottimale. Il Tempo, in edicola oggi, ha inoltre raccontato della positività al Covid della moglie Jessica: una notizia non smentita dai diretti interessati.

La Lazio dovrà quindi fare a meno del suo leader, uomo da 13 gol in 15 presenze stagionali in Serie A. Sarri si affiderà così di nuovo al tridente leggero, con Felipe Anderson a galleggiare da falso nueve e Pedro e Zaccagni a completare il tridente.

Ma cosa sta succedendo al bomber biancoceleste? Non ci sono conferme, come detto, ma è certo che l'eventuale positività della compagna condizionerebbe le prossime mosse di Immobile, rendendolo soggetto a rischio contagio. Fosse la moglie realmente positiva, Ciro dovrebbe essere entrato in quarantena non appena ricevuto l'esito del tampone. I medici della Lazio monitorano di continuo la sua situazione - compreso di controlli per Covid, come per tutti i calciatori - pronti a restituirlo a Sarri quando possibile. Quello che appare sicuro è che i tempi sono troppo stretti per vederlo in campo al Penzo, mercoledì alle 16.30.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli