Lazio, infortunio per Correa: problema a un polpaccio, Celtic a rischio

Sono state rese note le formazioni ufficiali di Lazio-Udinese: Inzaghi punta su Correa e Immobile, Gotti lancia Okaka e Nestorovski.
Sono state rese note le formazioni ufficiali di Lazio-Udinese: Inzaghi punta su Correa e Immobile, Gotti lancia Okaka e Nestorovski.

Dentro o fuori. Con due sconfitte nelle prime tre giornate del girone, la Lazio non ha più la possibilità di sbagliare. Ma, a due giorni dalla decisiva sfida di Europa League contro il Celtic, ecco un'altra brutta notizia: anche Joaquin Correa rischia di dare forfait.

Segui 3 partite di Serie A TIM a giornata in diretta streaming su DAZN

Problema a un polpaccio per l'attaccante argentino, che ha abbandonato l'allenamento odierno agli ordini di Simone Inzaghi. Correa si è fermato una prima volta, poi ha provato a stringere i denti, quindi ha dovuto interrompere le esercitazioni.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

In attesa che gli esami svelino con precisione l'esatta entità del guaio fisico rimediato da Correa, non si può non considerare l'ex sampdoriano in dubbio per giovedì. Ed è una pessima notizia per Inzaghi, che, nonostante la gioia per il colpo in casa del Milan, si ritrova con un attacco sempre più decimato.

Oltre a Correa, infatti, nemmeno Ciro Immobile e Felipe Caicedo stanno benissimo. Il capocanonniere della Serie A è uscito a mezz'ora dal termine del match di San Siro a causa di un affaticamento muscolare, mentre l'ecuadoriano, come comunicato ieri dal dottor Rodia, ha rimediato un importante trauma contusivo alla spalla destra.

Tanti punti interrogativi, insomma, per quanto riguarda l'undici della Lazio che potrebbe sfidare il Celtic. Soprattutto in attacco. La speranza di Inzaghi è quella di recuperare almeno uno tra Immobile, Caicedo e Correa, con lo straripante Luis Alberto pronto a spostarsi qualche metro avanti, nella posizione di seconda punta.

Potrebbe interessarti anche...