Lazio, Inzaghi ne perde tre: si fermano Correa, Lulic e Jony

A quattro giorni dalla sfida contro il Napoli, la Lazio perde tre giocatori nell'allenamento di oggi: stop per Correa, Lulic e Jony.
A quattro giorni dalla sfida contro il Napoli, la Lazio perde tre giocatori nell'allenamento di oggi: stop per Correa, Lulic e Jony.

Terzo posto in classifica a -6 dalla coppia Inter-Juventus e una partita da recuperare: la Lazio vola e tra quattro giorni punta a confermarsi nella sfida interna contro il Napoli. Nella quale però Simone Inzaghi potrebbe fronteggiare una mini emergenza.


Come riporta 'La Gazzetta dello Sport', nell'allenamento di oggi si sono fermati in tre, su tutti Joaquin Correa. L'attaccante argentino ha accusato problemi al polpaccio già durante la partita con il Brescia e non ha partecipato alla seduta con i compagni.

Stop anche per Senad Lulic, che è uscito dal Rigamonti con un risentimento alla caviglia ed oggi si è sottoposto a controlli in clinica. A sinistra contro il Napoli rischia di non esserci nemmeno Jony, che avrebbe rimediato una distorsione alla caviglia dopo uno scontro di gioco.

Emergenza dunque sulla fascia sinistra per Inzaghi, che non ha a disposizione nemmeno Jordan Lukaku e potrebbe dover adattare Marusic, Lazzari o Patric, le tre alternative che abitualmente occupano la corsia di destra. Salvo novità nelle prossime 96 ore.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...