Lazio, la UEFA apre un procedimento disciplinare: accusa di condotta razzista

90min Italia

​La UEFA ha reso noto di aver aperto un procedimento disciplinare nei confronti della ​Lazio: sotto osservazione il comportamento dei tifosi biancocelesti in occasione della sfida di Europa League contro il Rennes, all'Olimpico. L'accusa è quella di condotta razzista e si legherebbe ai saluti romani visti in curva. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
FBL-EUR-C3-LAZIO-RENNES
FBL-EUR-C3-LAZIO-RENNES


Questo il comunicato UEFA sull'indagine: È stato aperto un procedimento disciplinare, in seguito alla gara dei gironi di Europa League tra la Lazio e il Rennes, disputato il 3 ottobre in Italia. L’accusa a carico della Lazio: comportamento razzista – Art.14 dei Regolamenti Disciplinari della Uefa. La Commissione disciplinare, etica e di controllo della Uefa si occuperà del caso il 17 ottobre.

90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!

Potrebbe interessarti anche...