Lazio-Milan la rivivi la MOVIOLA: proteste rossonere sul raddoppio di Correa, fallo su Calhanoglu a inizio azione

·1 minuto per la lettura

Si chiude all'Olimpico la 33esima di Serie A. Lazio-Milan è il posticipo che vale una discreta fetta d'Europa: arbitra Orsato, assistito da Carbone e Preti. Sacchi è il quarto uomo, Mazzoleni al Var con Paganessi come assistente. Di seguito gli episodi da moviola presentati da Calciomercato.com:

52' Grandi proteste rossonere dopo il secondo gol di Correa: l'azione, infatti, parte da un presunto fallo di Lucas Leiva su Calhanoglu. Il contatto, in effetti, c'è: Orsato, tuttavia, conferma il gol nonostante aver rivisto l'intervento al Var.

43' Raddoppio della Lazio con Lazzari, ma Orsato annulla per un corretto fuorigioco millimetrico.

19' Ammonito Acerbi per un fallo su Theo Hernandez al limite dell'area.