Lazio-Milan, Pioli: "Errori arbitri si compensano? Se cambia qualcosa..."

·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

(Adnkronos) - "Se gli errori arbitrali si compensano? Nelle ultime 5 partite c'è bisogno che succeda qualcosa che non è successo fino ad oggi". Lo ha detto il tecnico del Milan Stefano Pioli alla vigilia della partita contro la Lazio, rispondendo ad una domanda in cui è stata ripresa la dichiarazione di Simone Inzaghi, allenatore dell'Inter, che ieri ha parlato di errori arbitrali che a fine stagione si compensano. "Concentriamoci su cosa possiamo cambiare o determinare, ossia la partita di domani", ha aggiunto Pioli che sulla classifica esposta a Milanello ha detto: "Non ce n'è bisogno, siamo consapevoli del percorso che stiamo facendo e del momento che stiamo vivendo, che è il momento più elettrizzante ed eccitante che possiamo vivere. A 5 dalla fine siamo in lotta per vincere lo scudetto, siamo concentrati su domani".

Poi sull'atmosfera in spogliatoio il tecnico rossonero ha sottolineato: "Mi sento di dire che i nostri tifosi hanno già vinto lo scudetto, sono i migliori. Ci coccolano, ci motivano, ci stimolano, ci danno energia. Averli così numerosi domani non può che darci ulteriore spinta. Non conta tanto come sta la squadra dopo il derby, conta quello che vogliamo fare domani sera".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli