Lazio-Parma, Immobile furioso per il cambio: battibecco con Inzaghi

Animi tesi in casa Lazio. Protagonisti Ciro Immobile e Simone Inzaghi, che durante il match col Parma danno vita ad un battibecco avvenuto a bordocampo.

Tutto nasce al momento della sostituzione del bomber, autore del goal dell'1-0, che al minuto 60 viene richiamato in panchina dal proprio allenatore in luogo di Caicedo.

Immobile non la prende per nulla bene, mandando a quel paese Inzaghi a distanza nel momento in cui capisce di essere il destinatario del cambio. All'uscita dal prato verde, i gesti dell'attaccante sono eloquenti.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio


Una volta giunto nei pressi dell'allenatore, Immobile gli rivolge un "è assurdo, assurdo!" che non lascia indifferente Inzaghi. Il quale gli replica per le rime: "Continua, continua! Chissà quando finisce questa storia". I due, secondo quanto riferito da 'Sky', sono arrivati addirittura quasi a contatto.

La punta si siede poi regolarmente in panchina e il battibecco termina, ma resta il litigio sotto gli occhi di tutti tra i due pilastri della Lazio.

Potrebbe interessarti anche...