Lazio, Tare: 'Sorpreso dall'Eintracht, non vuole più trattare Kostic. Dicono che non è in vendita ma...'

·1 minuto per la lettura

L'Eintracht fa marcia indietro in merito alla cessione di FIlip Kostic, esterno serbo classe 1992 che era a un passo dal trasferimento alla Lazio di Maurizio Sarri. Parlando a Bild.de, il ds dei biancocelesti Igli Tare ha dichiarato: "Sono rimasto sorpreso che ora si dica da Francoforte che Kostic non è sul mercato e che non è una questione di prezzo. Prima mi sembrava diverso. Non ho avuto l'impressione dai colloqui che Kostic non fosse autorizzato a lasciare il club. Saremmo stati disposti a negoziare di nuovo sul prezzo. Ma non si è arrivati ​​a questo. Sei o sette giorni fa ho già informato Markus Krösche che volevamo prendere Kostic. Ci è stato poi chiesto di fare un'offerta scritta. Lo abbiamo confermato via e-mail, come richiesto. Poi è stato pubblicamente dichiarato che non c'era nessuna offerta"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli