Lazio-Udinese, Inzaghi è deluso: "Si poteva giocare lunedì..."

Il tecnico della Lazio si aspettava di sfidare l'Udinese lunedì e non domenica: "Non c'erano nazionali e turni infrasettimanali".
Il tecnico della Lazio si aspettava di sfidare l'Udinese lunedì e non domenica: "Non c'erano nazionali e turni infrasettimanali".

Grandiosa in campionato, con un terzo posto solitario ottenuto grazie alle prestazioni monstre di Immobile, la Lazio ha un barlume di speranza anche in Europa League. Serve vincere l'ultima gara e sperare in una sconfitta del Cluj, dura ma non impossibile. La gara continentale del quinto turno si è giocata appena due giorni fa e Inzaghi sa cosa significa.


Come spesso fatto durante questa stagione, anche alla vigilia della sfida di campionato contro l'Udinese il tecnico della Lazio ha detto la sua riguardo le gare ravvicinate tra Europa League e Serie A. Stavolta, ad esempio, secondo Inzaghi si sarebbe potuto giocare lunedì.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

In conferenza stampa Inzaghi si è detto deluso dalla diversa programmazione di Serie A:

"Mi aspettavo di giocare di lunedì, sia noi che la Roma. Non c'erano nazionali e turni infrasettimanali, un giorno di riposo in più sarebbe stato utile per la Lazio. Chi gioca il giovedì è penalizzato...".

A giocare di lunedì saranno invece Cagliari e Sampdoria, visto che entrambe saranno impegnate nel turno turno il prossimo giovedì. Per il palinsesto televisivo dunque una sola gara il lunedì, quella della Sardegna Arena. Per la Lazio invece due gare in quattro giorni.

Nonostante la stanchezza post-Cluj, la Lazio rimane comunque la grande favorita per la sfida contro l'Udinese. Si gioca del resto all'Olimpico e i biancocelesti stanno dimostrando di voler fare realmente qualcosa di grande in questa annata dopo aver vinto la Coppa Italia lo scorso maggio.

Comunque vada la gara, però, Inzaghi non cambierà idea sul calendario di Serie A: il modo in cui è stato creato e i posticipi non renderebbero giustizia alle squadre impegnate in Europa League, ovvero la sua e i cugini della Roma, anch'essi vittoriosi nel match disputato lo scorso giovedì.

Potrebbe interessarti anche...