Le 3 sorprese che il Napoli vorrebbe trovare nell'uovo di Pasqua

Francesco Giagnorio
·2 minuto per la lettura

L'arrivo della Pasqua segna per i club calcistici anche l'ultima parte della stagione, che spesso si rivela cruciale. In particolar modo quest'anno, con una Serie A molto competitiva e con una classifica molto corta i posti in Europa sono tutt'altro che decisi e il dopo Pasqua può essere decisivo per molti. Il Napoli, che dal canto suo sta sistemando una stagione che sembrava poter finire nel peggiore dei modi, è pienamente in lotta per la Champions e dovrà sbagliare meno partite possibili. Intanto, da tifoso, ho provato ad immaginare tre sorprese che ogni tifoso del Napoli vorrebbe trovare nell'uovo di Pasqua, due delle tre sono abbastanza possibili, la terza decisamente meno, ma si sa che nel calcio non c'è mai nulla di scontato.

1. La qualificazione alla Champions League

L'esultanza di Mertens e Insigne nell'ultima gara giocata dal Napoli in Champions in casa | Michael Steele/Getty Images
L'esultanza di Mertens e Insigne nell'ultima gara giocata dal Napoli in Champions in casa | Michael Steele/Getty Images

La qualificazione alla Champions League dopo una stagione di assenza è l'obiettivo primario del Napoli per questa stagione. Saranno certamente decisive le prossime partite, ma ogni tifoso del Napoli senza dubbio vorrebbe come minimo qualificarsi nell'Europa dei grandi per salvare la stagione, e anche perché la Champions porta tanta visibilità, tanti milioni da investire nel mercato e potenzialmente anche grandi campioni.

2. La permanenza dei big

Fabian Ruiz e Koulibaly | Jonathan Moscrop/Getty Images
Fabian Ruiz e Koulibaly | Jonathan Moscrop/Getty Images

Nel corso degli anni i tifosi del Napoli hanno visto in tante occasioni andar via i loro migliori giocatori. Cavani, Lavezzi ed Higuain sono solo alcuni dei tanti campioni che sono stati ceduti dopo aver mostrato tutto il loro potenziale con la maglia azzurra. Intanto anche oggi la rosa del Napoli è contornata da tanti calciatori di spessore, Koulibaly e Fabian Ruiz soprattutto. Questi due sono sul taccuino di tante big europee e non è escluso che il Napoli se ne privi nella prossima sessione di calciomercato, ma ogni tifoso non vorrebbe assolutamente perdere loro due come non vorrebbe privarsi anche degli altri big azzurri.

3. Lionel Messi

Messi calca il prato dello stadio del Napoli nell'andata degli ottavi di Champions 2019-2020 | Michael Steele/Getty Images
Messi calca il prato dello stadio del Napoli nell'andata degli ottavi di Champions 2019-2020 | Michael Steele/Getty Images

Probabilmente uno dei più calciatori più forti della storia, i suoi numeri e il suo palmarès parlano da soli. In scadenza di contratto, Leo Messi non ha ancora reso noto il suo futuro, probabilmente lontano da Barcellona. Sicuramente è il sogno di ogni tifoso di qualsiasi squadra, ma andare a Napoli e raccogliere l'eredità di un altro numero 10 argentino che ha scritto la storia del calcio sarebbe una sfida interessante per lui. Soprattutto se riuscisse a riportare all'ombra del Vesuvio quello Scudetto che manca proprio dai tempi di Diego Armando Maradona, magari indossando quella famosa maglia numero10 azzurra. Quasi impossibile che Messi vesta la maglia del Napoli, ma sognare non costa nulla.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.