Le 3 sorprese che la Juventus vorrebbe trovare nell'uovo di Pasqua

Antonio Parrotto
·2 minuto per la lettura

Quali sorprese vorrebbe trovare la Juventus nell'uovo di Pasqua? Facciamo un breve recap della situazione: lo Scudetto è nelle mani dell'Inter, la Juventus è stata eliminata agli ottavi di finale di Coppa Italia dal Porto, ha vinto una Supercoppa Italiana battendo il Napoli in finale e dovrà affrontare l'Atalanta in finale di Coppa Italia a maggio.

1. Ritrovare Paulo Dybala

Quality Sport Images/Getty Images
Quality Sport Images/Getty Images

Uno dei principali regali che la Juventus e Andrea Pirlo vogliono ritrovare è un Paulo Dybala in perfette condizioni. Quanto è mancato l'argentino in questa stagione? E' difficile dirlo ma un elemento come la Joya avrebbe dato una grossa mano ai bianconeri e avrebbe potuto agire da seconda punta. Lo scorso anno 17 gol, la sua quarta stagione di sempre da quando è in Italia. Ora Pirlo vuole scartare l'uovo e avere un Paulo Dybala in forma per il rush finale della stagione.

2. Serenità

Soccrates Images/Getty Images
Soccrates Images/Getty Images

Un altro regalo che la Juve vorrebbe avere dalla Pasqua è sicuramente la serenità. Andrea Pirlo e i bianconeri vorrebbero lavorare avendo maggiore serenità, maggiore equilibrio nei giudizi. L'allenatore bianconero è passato in poco tempo da Maestro a brocco, da nuovo messia tra gli allenatori a brocco colossale. Con maggiore tranquillità, calma, si potrebbe lavorare meglio. Il che non vuol dire non avere pressione ma essere più sereni avrebbe un miglioramento tangibile nella Juve (e anche in tutti noi).

3. Continuità

MARCO BERTORELLO/Getty Images
MARCO BERTORELLO/Getty Images

Questo il terzo aspetto che è mancato tantissimo e che spiega forse la stagione della Juventus. C'è un dato incontrovertibile e che forse più di ogni altro spiega le difficoltà della Juventus nel corso di questa stagione: non ha mai vinto 4 partite consecutive! E' un dato forse incredibile se si pensa alla Juve che negli ultimi 9 anni ha vinto 9 Scudetti ma alla squadra di Pirlo è mancata più di ogni altra cosa, la continuità. E ora spera di trovarla per ottenere il massimo possibile da qui alla fine.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.