Le 3 sorprese che la Roma vorrebbe trovare nell'uovo di Pasqua

Omar Abo Arab
·2 minuto per la lettura

I regali non si ricevono solo a Natale, ma anche in tante altre ricorrenze. Una di queste è Pasqua e, cioccolato a parte, la Roma ne avrebbe di sorprese da "chiedere" al classico uovo... ecco le tre principali.

1. Meno infortuni

L'infortunio di Veretout a Firenze | Gabriele Maltinti/Getty Images
L'infortunio di Veretout a Firenze | Gabriele Maltinti/Getty Images

Il problema principale della Roma e di Paulo Fonseca. Un'incredibile sequela di infortuni che, di volta in volta, si è concentrata su un reparto. Più di tutti è stata la difesa a soffrire terribilmente l'assenza di Chris Smalling (che però dovrebbe tornare a breve) per gran parte della stagione. Ultimo degli stop quello di Marash Kumbulla, con Roger Ibanez e Bryan Cristante che a turno accusano problemi fisici più o meno lunghi. A questi si aggiungono gli stop di Henrikh Mkhitaryan e Jordan Veretout, due pilastri fondamentali della Roma.

2. Il rientro di Zaniolo

Nicolò Zaniolo | Valerio Pennicino/Getty Images
Nicolò Zaniolo | Valerio Pennicino/Getty Images

La Roma non può disporre di Nicolò Zaniolo da tanto, troppo tempo, a causa della doppia rottura del crociato ad entrambe le ginocchia. Il rientro del numero 22 giallorosso si avvicina e la sua potenza (anche se bisognerà vedere come tornerà dal lungo) non può non essere un fattore da considerare per Paulo Fonseca, che punta a schierarlo dietro all'unica punta e dare peso ad un attacco dalle polveri bagnate.

3. Equilibrio (e una vittoria contro una big)

Paulo Fonseca e Leonardo Spinazzola | Silvia Lore/Getty Images
Paulo Fonseca e Leonardo Spinazzola | Silvia Lore/Getty Images

L'equilibrio in casa Roma serve sempre, ancor di più in questo momento. Non bisogna distruggere tutto quando si perde, così come non bisogna esaltarsi troppo quando si vince: è questa la base per vincere, magari anche un big match. Visto che con Fonseca in panchina non abbiamo ancora conosciuto questa gioia...

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.