Le BMW eDrive Zones raggiungono le 138 città in Europa

·1 minuto per la lettura

Il Gruppo BMW sta ampliando le eDrive Zones, aree urbane nelle quali i veicoli ibridi plug-in passano automaticamente alla modalità di guida completamente elettrica, introducendole in altre 20 città europee, tra cui Brescia, Firenze, Napoli e Verona in Italia. Ciò significa che un totale di 138 città in Europa possono ora beneficiare di questa tecnologia pionieristica.

Il servizio dovrebbe essere implementato in almeno altre 30 città in tutto il mondo nel prossimo anno. All'ingresso nei centri urbani il veicolo riconosce le aree designate utilizzando la tecnologia di geofencing e il GPS. La funzione è disponibile di serie in molti ibridi plug-in BMW già esistenti e verrà introdotta nei modelli futuri. I conducenti vengono premiati con punti bonus per ogni km percorso interamente elettrico e con punti doppi in una eDrive Zone, che possono riscattare per ottenere un credito per la ricarica dell'auto. Operazione che a sua volta consente di raccogliere punti bonus.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli