Le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 38ª giornata: stangata De Roon, fermati anche Lautaro e Juric

·1 minuto per la lettura

Non fa in tempo a finire una stagione che già bisogna pensare alla prossima. In questo caso, però, le notizie sono di quelle negative. Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Carlo Moretti, ha annunciato le sue decisioni per quanto riguarda le espulsioni, le squalifiche, le multe e le diffide (come riportato da calciomercato.com).

CALCIATORI ESPULSI

Marten De Roon è stato squalificato per quattro giornate effettive di gara, ammonito e dovrà pagare un’ammenda di 10mila euro. Questo perché il suo comportamento è stato scorretto nei confronti di un avversario, Rade Krunic. In più al 48’ del secondo tempo, mentre il gioco era fermo, ha colpito in maniera volontaria la nuca dello stesso Krunic con un pugno, senza che ci siano conseguenze lesive. Nel momento dell’espulsione, poi, ha spinto leggermente l’avambraccio del Direttore di gara.

Valon Behrami del Genoa e Georgios Kyriakopoulos del Sassuolo sono stati invece squalificati per una giornata effettiva di gara.

Valon Behrami | Jonathan Moscrop/Getty Images
Valon Behrami | Jonathan Moscrop/Getty Images

CALCIATORI NON ESPULSI

Rafael Toloi dell’Atalanta è stato squalificato per una giornata di gara e dovrà pagare un’ammenda di 1500 euro per le proteste nei confronti degli Ufficiali di Gara. La sanzione è stata aggravata in quanto Capitano della Dea. Inoltre era già diffidato.

Questi invece i calciatori che sono stati squalificati per una giornata di gara (senza conseguenze dal punti di vista pecuniario):

Mattia Bani (Parma)
Remo Freuler (Atalanta)
Perparim Hetemaj (Benevento)
Lautaro Martinez (Inter)
Weston McKennie (Juventus)
Marco Parolo (Lazio)

Tra gli allenatori, da segnalare anche la squalifica di Ivan Juric del Verona, già diffiato.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli