Le interazioni sui social network durante la finale di Euro2020

·2 minuto per la lettura
Finale europei dati social
Finale europei dati social

Il tricolore su Wembley, il tormentone It’s coming Rome, il commosso abbraccio tra Mancini e Vialli. Sono stati questi alcuni dei momenti che hanno fatto il giro del web durante e dopo la finale degli Europei: un’analisi sui dati social effettuata da CreationDose ha evidenziato da chi e in che modo sono stati usati Instagram, TikTok e Twitter per commentare la competizione.

Finale degli Europei: i dati social

La MarTech Company che potenzia il marketing e la comunicazione di brand e agenzie unendo community e tecnologia ha effettuato analisi e ricerche anche sui precedenti match che hanno visto coinvolta l’Italia durante la competizione.

dati social
dati social

Tramite il sistema di Business Intelligence ResearchDose, gli esperti hanno analizzato gli argomenti più discussi sui tre social durante la discesa in campo degli Azzurri e gli oggetti presenti nei contenuti degli utenti durante la partita. Primo classificato è il pallone, protagonista dei post assieme alle cravatte spesso indossate dal team degli Azzurri, soprattutto dal CT Mancini. Al terzo posto vi è la pizza, piatto immancabile nelle reunion dei tifosi italiani durante gli avvenimenti sportivi.

dati oggetti
dati oggetti

Finale degli Europei, i dati social: Millennial fascia più attiva

La fascia che si è dimostrata più attiva sui tre social presi in considerazione è quella dei più giovani, che hanno immortalato momenti di festa e pubblicato contenuti video prima e dopo la partita. Molti di loro hanno anche seguito il campionato europeo su KONAMI eFootball PES 2021 Season Update per Playstation 4.

dati competizione online
dati competizione online

Il Fondatore e CEO di CreationDose Alessandro La Rosa ha a tal proposito rilevato come la partita non si giochi più solo in campo ma anche online: “Generazione Z e Millennial sono parte attiva degli eventi online ma in maniera molto differente: mentre la Generazione Z si sofferma sulla realizzazione di contenuti articolati e stories facilmente fruibili, i Millennial si soffermano su photopost e sul mondo del gaming”.

Finale degli Europei, i dati social: piattaforme e vita reale interconnesse

Diversi i contenuti postati sulle piattaforme, dal tormentone It’s coming Rome ai meme con la tipica gestualità italiana dei calciatori che dimostrano l’interconnessione tra eventi mediatici e social, entrambi guidati dallo scopo di intrattenere e coinvolgere intere community.

Jacopo Paoletti, Partner & Advisor di CreationDose, ha infatti rilevato che “oggi più che mai le piattaforme social riflettono tutto ciò che accade nella vita reale, amplificandolo e rivivendolo sotto diversi punti di vista“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli