Le parole di Wolff dopo il GP Usa: Vettel si congratula con Hamilton

wolff
wolff

Wolff si è mostrato visibilmente soddisfatto al termine della gara che si è disputata domenica sul tracciato di Austin in Texas. Ha parlato della gara, mostrando gioia per la doppietta del team con Bottas vincitore ed Hamilton al secondo posto. Ha analizzato il sorpasso per la vittoria dichiarando che prima dell’inizio della corsa aveva lasciato completa libertà ai propri piloti in caso di duello in pista, allontanando l’ipotesi di eventuali ordini di scuderia. Scelta giusta dato che in ogni caso il titolo sarebbe andato al pilota inglese.

Wolff: “liberi di correre tra loro”

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Intervistato ai microfoni di Sky Uk ha espresso tutta la sua soddisfazione per come si è svolto il weekend: “Un pilota che vince la gara e l’altro che vince il campionato, abbiamo deciso di lasciarli correre l’uno contro l’altro e continueremo così il prossimo anno.”

Presentatosi poi ai microfoni di Sky Italia è entrato nei dettagli della corsa. Spiegando come sia stato una giornata perfetta per la sua squadra. Puntualizzando sull’efficacia delle strategie. Ha poi tracciato un’analisi del percorso evolutivo del sei volte campione del mondo Lewis Hamilton: “È una persona completamente diversa, molto più matura, un compagno di squadra perfetto per tutti noi. Per quello mi piace lavorare con lui.”

Vettel si congratula con Hamilton

In merito al gesto di fair-play di Sebastian Vettel, che è andato a complimentarsi con Hamilton, il boss Mercedes ha commentato così: “Tutti i piloti sono diversi, Sebastian è sempre uno molto gentile. non so se viceversa sarebbe successo“.

Ha concluso l’intervista parlando del futuro dichiarando come sia lui che il team siano pronti a dare il massimo per raggiungere nuovi traguardi. Il regolamento 2021 è una motivazione per spingere al massimo puntando sempre al top. Inoltre ha dimostrato di apprezzarlo, in particolare perché le regole nuove stimolano ad una maggiore competitività tra squadre per vedere chi è il più forte.

Mercedes proverà a continuare questa striscia di successi per i prossimi anni. Le altre squadre sono avvisate.

Potrebbe interessarti anche...