Le possibili maglie di Ibrahimovic al Milan: la 11 di Borini o la 9 di Piatek

Zlatan Ibrahimovic è il grande colpo di mercato del Milan. Lo svedese offre a Stefano Pioli tre alternative tattiche.
Zlatan Ibrahimovic è il grande colpo di mercato del Milan. Lo svedese offre a Stefano Pioli tre alternative tattiche.

Sono giorni caldi per i tifosi rossoneri, il Milan vuole iniziare il 2020 con il botto: il ritorno di  Zlatan Ibrahimovic al cospetto della 'Madunina' è sempre più vicino ed i meneghini preparano la maglia per lo svedese.

L'arrivo di un personaggio come Ibra in uno spogliatoio non passa senza conseguenze: l'impatto dello svedese potrebbe essere quello che serve ai rossoneri per rialzare la testa. Un'iniezione di coraggio e spavalderia, capace di far tornare un po' di timore reverenziale agli avversari del club meneghino. A livello interno, però, bisogna fare spazio per consegnare a Zlatan una maglia alla sua altezza.

Come riportato dal 'Corriere della Sera', i possibili numeri di maglia di Ibrahimovic al Milan sarebbero due ed entrambe le eventualità sono strettamente legate al mercato dei rossoneri: il numero '11' di Fabio Borini, con l'italiano sempre più ai margini nella testa di Pioli e che dovrebbe partire in direzione Genova, oppure lo svedese potrebbe riappropriarsi della maglia numero '9', attualmente di Piatek. 

L'attaccante polacco potrebbe trovarsi chiuso dall'arrivo di Ibrahimovic e potrebbe accettare la corte della Fiorentina, con il club meneghino che riuscirebbe in questo modo ad incassare un buon tesoretto da reinvestire sul mercato.

 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...