Le probabili formazioni di Cagliari-Juventus

Antonio Parrotto
·2 minuto per la lettura

La Juventus deve dimostrare di essersi lasciata alle spalle la cocente eliminazione dalla Champions League contro il Porto. Sbollita la rabbia, i bianconeri devono rituffarsi sulle ultime 13 gare del campionato, tentando una rimonta che appare impossibile. C'è il decimo Scudetto consecutivo da conquistare e c'è anche una zona Champions da blindare. Di fronte un Cagliari rigenerato dalla cura Semplici con 7 punti nelle ultime 3 partite. Entrambi gli allenatori dovranno fare i conti con grattacapi di formazione e defezioni per il match in programma oggi alle 18 alla Sardegna Arena.

Cagliari

Le assenze, come detto, condizionano le scelte dei tecnici. Il Cagliari ad esempio dovrà rinunciare agli squalificati Lykogiannis e Pavoletti: sulla fascia sinistra dovrebbe agire Nandez, con Simeone pronto ad affiancare Joao Pedro in attacco. Difesa formata con ogni probabilità da Ceppitelli, Godin e l'ex Daniele Rugani.

Juventus

Defezioni e problemi anche per Andrea Pirlo, costretto a rinunciare a Demiral e a Ramsey, oltre a Bentancur (Covid), Dybala e Buffon. Il tecnico potrebbe optare per l'ormai classico 4-4-2 con De Ligt e Chiellini al centro della difesa, McKennie e Chiesa sugli esterni di centrocampo con Kulusevski a supporto di Cristiano Ronaldo in attacco.

Le probabili formazioni di Cagliari-Juventus

Federico Bernardeschi, Adrien Rabiot, Arthur, Marko Rog | Jonathan Moscrop/Getty Images
Federico Bernardeschi, Adrien Rabiot, Arthur, Marko Rog | Jonathan Moscrop/Getty Images

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Rugani; Zappa, Marin, Duncan, Nainggolan, Nandez; Joao Pedro, Simeone. A disposizione: Aresti, Vicario, Tripaldelli, Walukiewicz, Carboni, Klavan, Calabresi, Asamoah, Deiola, Pereiro, Cerri. Allenatore: Semplici

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo; McKennie, Rabiot, Arthur, Chiesa; Kulusevski, Ronaldo. A disposizione: Pinsoglio, Garofani, Bonucci, Alex Sandro, Frabotta, Dragusin, Di Pardo, Fagioli, Bernardeschi, Morata. Allenatore: Pirlo

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.