Le probabili formazioni di Roma-Napoli

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

La Roma, rinfrancata dall'ultimo successo sullo Shakhtar in Europa League, unica italiana ancora in corsa in Europa, arriva a un crocevia forse decisivo nella corsa Champions. Stasera infatti l'atteso big match dell'Olimpico (fischio d'inizio alle ore 20.45) contro il Napoli. Una gara molto importante per le squadre di Fonseca e Gattuso, attualmente quinta e sesta forza del campionato con 50 punti (gli azzurri hanno una gara da recuperare).

Roma

Dzeko o Mayoral? Questo uno dei dubbi principali di Paulo Fonseca per il big match di questa sera: dovrebbe essere il bosniaco a prevalere sull'ex Real. Non ce la fa invece Smalling e quindi spazio in difesa ancora a Cristante, insieme a Mancini e Ibanez. A centrocampo non ci sarà ancora Veretout, sostituito da Diawara al fianco di Villar. Sulla trequarti dovrebbe esserci El Shaarawy.

Napoli

Dubbio in attacco in casa Napoli, dove però Mertens dovrebbe occupare il ruolo di prima punta al posto di Osimhen, pronto poi a subentrare nella ripresa, per provare a sfruttare gli spazi. In difesa dovrebbe esserci la coppia Maksimovic-Koulibaly, con Manolas in panchina. In porta Ospina favorito su Meret. In mezzo al campo l'ex Bakayoko dovrebbe lasciare spazio a Demme.

Le probabili formazioni di Roma-Napoli

Lorenzo Insigne | Giuseppe Bellini/Getty Images
Lorenzo Insigne | Giuseppe Bellini/Getty Images

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Villar, Spinazzola; Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. All. Fonseca

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma, del Napoli e della Serie A.