Le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Roma, ore 18.55

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

La Roma si avvicina ai quarti di finale di Europa League: per strappare la qualificazione al prossimo turno serve difendere il 3-0 dell'andata contro lo Shakhtar Donetsk. Ecco le probabili formazioni del match.

Shakhtar Donetsk

Luis Castro si affiderà a Junior Moraes come unica punta nel 4-1-4-1, mentre Maycon giocherà davanti alla difesa. I quattro di centrocampo saranno Tete, Marlos, Alan Patrick e Taison, con Trubin tra i pali e il quartetto difensivo composto da Dodo, Vitao, Matvienko e Ismaily.

Roma

Fonseca potrebbe concedere riposo a qualcuno dei più utilizzati, come Mancini, Pellegrini e Spinazzola. Davanti a Pau Lopez spazio dunque per Kumbulla, Cristante e Ibañez, con Karsdorp e Bruno Peres ad occupare gli esterni. Diawara e Villar i due mediani, Pedro e Carles Perez i trequartisti alle spalle di Borja Mayoral.

Le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Roma

Uno scontro in Roma-Shakhtar Donetsk con Mancini protagonista | Paolo Bruno/Getty Images
Uno scontro in Roma-Shakhtar Donetsk con Mancini protagonista | Paolo Bruno/Getty Images

SHAKHTAR DONETSK (4-1-4-1): Trubin; Dodo, Vitao, Matvienko, Ismaily; Maycon; Tete, Alan Patrick, Marlos, Taison; Junior Moraes.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Kumbulla, Cristante, Ibañez; Karsdorp, Diawara, Villar, Bruno Peres; Pedro, Carles Perez; Borja Mayoral.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.