Le sorelle di Ronaldo a Sarri: "Non si scherza con lui"

Adx/Int2

Roma, 15 nov. (askanews) - Maurizio Sarri aveva motivato la sostituzione di Cristiano Ronaldo contro il Milan a causa di una scarsa condizione fisica, dovuta ad un problema al ginocchio che gli ha impedito di giocare al meglio. Il portoghese è uscito stizzito dal campo e in Nazionale ha fatto vedere di stare magnificamente bene tanto da segnare una tripletta. Sui social sono arrivate le parole di supporto da parte delle sorelle che hanno espresso dei veri e propri "avvertimenti" rivolti a Maurizio Sarri e alla Juventus. Katia ha scritto: "non si scherza con lui. Orgoglio di sorella", le ha fatto eco Elma: "Dio non fallisce. Sta bene, e adesso?".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...