Lebron James: "Nel 2011 vicino a giocare nell'NFL"

Sportal.it

Nel 2011, durante il lockout NBA (durato fino a dicembre), Lebron James è stato tentato dalla possibilità di giocare nell'NFL. Lo ha rivelato lo stesso LBJ durante il programma After Party: "Il pensiero mi è venuto in mente".

"Abbiamo iniziato a lavorare sul mio corpo per diventare un giocatore di football americano", le parole dell'All Star NBA in forza ai LA Lakers. Il proprietario dei Dallas Cowboys avrebbe anche offerto un contratto allo stesso LBJ.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...