Lecce-Cagliari, folle 2-2

E' terminato 2-2 il recupero del posticipo domenicale Lecce-Cagliari, rinviato a lunedì causa impraticabilità del campo. I sardi si sono portati avanti alla mezz'ora con il calcio di rigore di Joao Pedro, e hanno raddoppiato nella ripresa al 67' con una conclusione da fuori area di Nainggolan. I padroni di casa hanno rimontato negli ultimi tesissimi minuti di partita: Cacciatore all'83' ha salvato un tiro sulla linea con la mano ed è stato espulso, dal dischetto Lapadula non ha sbagliato. Poi accenno di rissa tra lo stesso attaccante del Lecce ed Olsen: entrambi sono stati cacciati dal campo.

Nel recupero al cardiopalma Calderoni ha trovato il 2-2 con un bel diagonale. In classifica Cagliari quarto a 25 punti, Lecce diciassettesimo a 11.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...