Lecce, Hjulmand: “Dobbiamo tirare di più, e per il Mondiale…”

Getty Images

Il centrocampista del Lecce Hjulmand racconta del momento difficile della sua squadra. “Siamo partiti abbastanza bene in questa stagione, facendo meglio soprattutto negli ultimi trenta metri, ma ultimamente tiriamo poco in porta, ne stiamo parlando e ci stiamo lavorando molto, dobbiamo tornare ad essere più aggressiva in attacco”. “Quanto agli arbitri non ho molto da dire, non siamo stati fortunati negli episodi ultimamente, io parlo con loro ma in generale preferisco concentrarmi di più sul campo”.

E chiude: “Nazionale? Lunedì ci saranno le convocazioni, se dovesse arrivare una chiamata mi farò trovare pronto, per adesso mi concentro solo sull’Udinese, una squadra forte e brava a capitalizzare, ma sono certo possiamo fare una buona partita”.