Lecce-Udinese 0-1: De Paul in extremis, Liverani ancora ko in casa

Rodrigo De Paul consegna una preziosa vittoria all'Udinese di mister Gotti. Il Lecce, invece, continua a perdere ancora in casa...
Rodrigo De Paul consegna una preziosa vittoria all'Udinese di mister Gotti. Il Lecce, invece, continua a perdere ancora in casa...

L' Udinese trova in extremis tre punti fondamentali per la sua classifica, grazie alla rete di Rodrigo De Paul contro il Lecce . Al termine di una gara giocata a ritmi bassi e senza troppi squilli emozionali, i friulani piazzano la zampata giusta al momento giusto.

Tanto freddo e tanto vento allo stadio "Via del Mare" di Lecce. I giocatori in campo sono fisiologicamente influenzati da questo clima, anche nelle giocate strettamente tecniche con il pallone. La squadra di Liverani però parte meglio, con più forza e anche con più capacità gestionale del pallone. Le occasioni migliori arrivano nella stessa azione: prima con un tiro di Babacar che becca la traversa da fuori area, poi con il tentativo di Mancosu  che viene respinto bene da Musso. La risposta dell'Udinese è affidata ad un tiro dai 25 metri di Mandragora che, poco prima di finire in fondo al sacco, viene spedito in angolo con un tuffo da Gabriel.

Nel secondo tempo entra in scena Stefano Okaka, che però non va in contro alla sua giornata fortuna: due goal messi a segno nel giro di un quarto d'ora ed entrambi annullati per fuorigioco. A risolvere la partita ci deve pensare allora il giocatore più tecnico in campo: Rodrigo De Paul. A due minuti dallo scadere, dopo una fase 'soporifera' di partita, l'argentino si inventa il goal del vantaggio con una giocata di classe dopo un uno-due con Madragora. La squadra di Liverani esce ancora con una sconfitta dal terreno casalingo...

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

IL TABELLINO

Lecce-Udinese 0-1

Marcatori: 88' De Paul

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Donati, Lucioni, Rossettini, Dell'Orco; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli (69' Farias); Mancosu; Falco, Babacar (80' La Mantia).

UDINESE (3-5-2): Musso; Ekong, De Maio, Nuytinck; Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul (91' Barak), Sema (75' Pussetto); Okaka, Nestorovski (65' Lasagna).

Ammoniti: De Paul

Espulsi: -

Arbitro: Giua

Potrebbe interessarti anche...