Leclerc: "Ho imparato molto da Vettel: mi sento pronto"

Roberto Chinchero

Charles Leclerc è stato il grande protagonista della domenica degli Autosport International Show, tradizionale appuntamento del mese di gennaio che si tiene a Birmingham.

Il pilota monegasco, tornando sulla sua prima stagione in rosso, ha sottolineato l’importanza della figura di Sebastian Vettel in merito al suo processo di crescita.

“Ho imparato molto, davvero molto da Seb - ha confermato Leclerc - è un pilota estremamente professionale ed entra molto nei dettagli. In più è anche una persona simpatica, ed abbiamo lavorato bene insieme".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Ovviamente sappiamo che ci sono stati anche momenti di tensione in pista, ma speriamo di non vedere più episodi come quelli accaduti in Brasile, credo che siamo abbastanza maturi da poter lavorare insieme e sviluppare la vettura nella giusta direzione per il bene comune”.

“Tornando alle doti di Seb – ha proseguito Charles - mi ha colpito il modo in cui lavora con gli ingegneri, ho imparato molto e ho ancora molto da imparare. Come ho detto è incredibilmente attento ai dettagli, anche piccoli aspetti che non avrei mai pensato potessero essere utili agli ingegneri. A volte ho ascoltato per un'ora la sua analisi di una sessione di prove, ed è sempre molto, molto interessante”.

Parlando del futuro, Leclerc è andato anche oltre la stagione 2020 che si appresta ad iniziare, confermando che nelle sedi delle squadre si respira già aria di quel 2021 che sarà una vera e propria rivoluzione per la Formula 1.

“Penso che il 2020 sarà un anno molto importante – ha confermato il ferrarista - in cui le squadre investiranno il massimo possibile considerando che in seguito non sarà più possibile a causa del budget cap".

"Cercherò di essere il più pronto possibile per il 2021 perché sono convinto che sarà un anno cruciale che darà il via ad un lungo ciclo. Speriamo di lavorare correttamente con il team per costruire l'auto migliore e poter puntare subito al titolo”.

Charles Leclerc, Ferrari fa un selfie con un fan

Charles Leclerc, Ferrari fa un selfie con un fan <span class="copyright">Zak Mauger / Motorsport Images</span>
Charles Leclerc, Ferrari fa un selfie con un fan Zak Mauger / Motorsport Images

Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari firma autografi per i membri della Motorsport UK Academy

Charles Leclerc, Ferrari firma autografi per i membri della Motorsport UK Academy <span class="copyright">Zak Mauger / Motorsport Images</span>
Charles Leclerc, Ferrari firma autografi per i membri della Motorsport UK Academy Zak Mauger / Motorsport Images

Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari firma gli autografi ai fan

Charles Leclerc, Ferrari firma gli autografi ai fan <span class="copyright">Zak Mauger / Motorsport Images</span>
Charles Leclerc, Ferrari firma gli autografi ai fan Zak Mauger / Motorsport Images

Zak Mauger / Motorsport Images

Casco di Charles Leclerc esposto

Casco di Charles Leclerc esposto <span class="copyright">Zak Mauger / Motorsport Images</span>
Casco di Charles Leclerc esposto Zak Mauger / Motorsport Images

Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari incontra i membri della Motorsport UK Academy

Charles Leclerc, Ferrari incontra i membri della Motorsport UK Academy <span class="copyright">Zak Mauger / Motorsport Images</span>
Charles Leclerc, Ferrari incontra i membri della Motorsport UK Academy Zak Mauger / Motorsport Images

Zak Mauger / Motorsport Images

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari, festeggia sul podio al GP d'Italia del 2019

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari, festeggia sul podio al GP d'Italia del 2019 <span class="copyright">Simon Galloway / Motorsport Images</span>
Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari, festeggia sul podio al GP d'Italia del 2019 Simon Galloway / Motorsport Images

Simon Galloway / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90 <span class="copyright">Joe Portlock / Motorsport Images</span>
Charles Leclerc, Ferrari SF90 Joe Portlock / Motorsport Images

Joe Portlock / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90 <span class="copyright">Mark Sutton / Motorsport Images</span>
Charles Leclerc, Ferrari SF90 Mark Sutton / Motorsport Images

Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90 <span class="copyright">Mark Sutton / Motorsport Images</span>
Charles Leclerc, Ferrari SF90 Mark Sutton / Motorsport Images

Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90 <span class="copyright">Mark Sutton / Motorsport Images</span>
Charles Leclerc, Ferrari SF90 Mark Sutton / Motorsport Images

Mark Sutton / Motorsport Images

Potrebbe interessarti anche...