Leclerc scippato dell'orologio a Viareggio

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

(Adnkronos) - Charles Leclerc scippato del suo orologio a Viareggio, durante una vacanza in Versilia. Il pilota monegasco, attualmente al comando della classifica piloti alla guida della Ferrari, ha subito il furto mentre si trovava nella Darsena insieme al suo preparatore atletico, Andrea Ferrari.

Secondo quanto ricostruito, Leclerc sarebbe stato avvicinato da un uomo che si è presentato come un suo fan e ha chiesto di poter scattare un selfie con il suo beniamino. Ma quando gli si è avvicinato, avrebbe strappato l'orologio che Leclerc aveva al polso e poi sarebbe fuggito facendo perdere le tracce. Il pilota e il suo personal trainer non hanno potuto far altro che denunciare l'accaduto ai carabinieri, che hanno avviato le indagini per ricercare il ladro. L'orologio indossato da Leclerc avrebbe un valore superiore ai 100mila euro: dovrebbe essere un Richard Mille 67-02 personalizzato con i colori della bandiera del Principato di Monaco.

E' stato Andrea Ferrari a rendere noto l'episodio, postando su Instagram la foto del luogo in cui è avvenuto il furto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli