L'effetto Ragland costa il posto a Collins

La S.Bernardo-Cinelandia Pallacanestro Cantù ha comunicato di aver risolto consensualmente il contratto in essere con Corban Collins, al quale la società augura le migliori fortune per il prosieguo della propria carriera sportiva.

"Pallacanestro Cantù ringrazia Corban per l'impegno profuso in questi mesi e per la serietà e la maturità con cui ha compreso e accettato la situazione che le circostanze hanno creato, dando prova di esemplare professionalità" si legge nella nota dei brianzoli.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...