Leonardo replica a Ibrahimovic: 'Lui ds al PSG? Il silenzio è la risposta migliore. Qualcosa di fastidioso'

·1 minuto per la lettura

Leonardo stizzito. Il dirigente brasiliano del PSG si è risentito per un passaggio del libro di Zlatan Ibrahimovic "Adrenalina”, in cui lo svedese ha affermato: "Estate 2021. È vero, mi sono offerto al PSG, ma non come calciatore. Come direttore sportivo. Ho chiamato Nasser Al-Khelaifi, il presidente, e gli ho proposto: ‘Se non rinnovo il contratto con il Milan, verrò al Psg e ripristinerò l’ordine nella tua squadra’. Nasser ha riso, ma non ha detto di no".

LA REPLICA - Leonardo ha replicato così ai microfoni di Europa1: “È qualcosa di assolutamente fastidioso, ma questo non cambia le cose. Ho 52 anni, posso leggere e capire le volontà di Zlatan. Lo conosco bene e non sono il tipo che va dalla stampa a rispondergli. Anzi, io non voglio rispondergli. Si è proposto come direttore sportivo del Psg? Il silenzio è la risposta migliore”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli