L'ex Lazio Novaretti l'ha fatta grossa: sospeso dopo aver aggredito l'arbitro

L'ex difensore della Lazio, Diego Novaretti, è stato espulso durante un amichevole dopo aver spintonato l'arbitro: per lui anche una sospensione.

Qualcuno di voi si ricorderà di Diego Novaretti, difensore argentino con un passato non troppo felice con la maglia della Lazio, indossata tra il 2013 ed il 2015 per un totale di 24 volte senza aver realizzato reti.

Attualmente veste la maglia dei messicani del Leon, di cui è diventato un punto di forza grazie alle sue doti atletiche che gli hanno permesso di imporsi a dovere.

Durante un'amichevole contro i brasiliani del Santos però, Novaretti si è reso protagonista di un gesto deprecabile: spintone all'arbitro dopo che questi aveva assegnato un calcio di rigore agli avversari.

Inutile dire che Novaretti è stato espulso nell'occasione, ma non solo: è stato sospeso temporaneamente dalla partecipazione a qualsiasi campionato o competizione del Torneo Clausura 2017, così come da amichevoli.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità