Liga, Tebas risponde a Infantino: "Vuole distruggere il calcio che ha fatto la storia"

Goal.com

Dopo le parole di Gianni Infantino sulla possibilità di ridurre il numero di partite alla ripresa dei campionati, arriva la dura replica del presidente della Liga Javier Tebas, che non le manda a dire al numero uno della FIFA.

Intervenuto direttamente su 'Twitter', Tebas punta il dito contro le parole espresse da Infantino:

"Dichiarazioni inopportune, ma ha ragione. Cominciamo a eliminare le date Fifa dove ci sono partite prive di interesse, gare mondiali prive di interesse, mondiali per club senza interesse... Vuole distruggere il calcio che ha fatto la storia".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio



Infantino aveva avanzato l'ipotesi di un calcio con "meno tornei ma piu' interessanti, forse meno squadre, ma più equilibrate, meno partite per proteggere la salute dei calciatori, ma più combattute". A quanto pare la proposta non è stata accolta con entusiasmo da tutti.

Potrebbe interessarti anche...