De Ligt, la Juve può tenerlo? Cresce l'ottimismo. Lui intanto si allena e sui social si vede ancora bianconero

Non è detta l’ultima parola sul fronte De Ligt - Bayern. Come riportato da “La Stampa”, nelle ultime ore sta crescendo l'ottimismo in casa Juventus per la permanenza dell’olandese. La prima offerta portata a Torino da Salihamidzic è stata ritenuta insufficiente e l’accordo di massima del giocatore con i tedeschi, già trovato in precedenza, è stato messo in stand-by. Con il passare dei giorni aumenta la fiducia, anche se si attende un rilancio bavarese, e stavolta l’offerta potrebbe arrivare oltre i 60 milioni più 10 di bonus. E, vista la scadenza 2024 di De Ligt, la Juve in quel caso potrebbe tentennare.

PROGETTO JUVE - Nell’attesa però i nuovi colloqui con il giocatore e con l’avvocata Rafaela Pimenta hanno portato buone sensazioni alla Continassa. La Juve ha dimostrato al difensore le sue intenzioni. Gli arrivi di Pogba e Di Maria sono un bigliettino da visita che non è passato inosservato, il progetto c’è ed è forte. Le ambizioni dei bianconeri sono palesi e potrebbero combaciare con quelle dell’ex Ajax. La cessione potrebbe essere rimandata alla prossima stagione, magari dopo aver rinnovato il contratto e abbassato la clausola.

BIANCONERO - Tenerlo a Torino non è certo semplice ma in questo momento appare una missione non più impossibile. La Juve ha fatto la sua mossa, ora tocca al Bayern e quindi al difensore. I tedeschi offriranno di più, non Lappena riusciranno a piazzare Lewandoswski al Barcellona, ma la nuova linea bianconera potrebbe fare colpo. Intanto lui continua ad allenarsi alla Continassa. Ha fatto discutere i tifosi la foto postata dallo stesso De Ligt su Instagram impegnato in un duro allenamento, con emoji bianconera. La Juve si guarda intorno, tenendo caldi Gabriel dell’Arsenal e Kimpembe del Psg, ma chissà che il prossimo centrale difensivo non possa già averlo in casa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli