De Ligt-Sarri, il retroscena

Nessun caso De Ligt. Secondo quanto riporta aTuttosport, le ultime panchine del giovane difensore olandese, che hanno avvantaggiato Demiral, sono state concordate con il tecnico della Juventus Maurizio Sarri per recuperare dagli acciacchi all'adduttore e alla spalla.

Il giocatore, pagato complessivamente 85 milioni di euro in estate, ha parlato con il tecnico toscano, che gli ha confermato la piena fiducia nei suoi confronti: nelle prossime settimane, quando sarà al 100%, tornerà titolare. Finora Demiral lo ha sostituito nel migliore dei modi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...