L'Inter accelera per Aissa Mandi: pronto il nuovo colpo a costo zero per Conte

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

L'Inter è alla ricerca di un nuovo difensore da inserire nei meccanismi di Antonio Conte nella prossima stagione. Il tecnico avrebbe chiesto l'ingaggio di un nuovo difensore centrale per aumentare il livello competitivo.

Aissa Mandi | Quality Sport Images/Getty Images
Aissa Mandi | Quality Sport Images/Getty Images

La difesa a tre Skriniar-De Vrij-Bastoni non si tocca ma c'è bisogno di qualche ricambio all'altezza. La società avrebbe messo gli occhi su Aissa Mandi. Stando alle ultime indiscrezioni di Estadio Deportivo, il pressing del club nerazzurro è forte e insistente.

L'Inter 2021/2022 potrebbe ripartire da un nuovo difensore centrale. Il numero 23 del Betis Siviglia, difensore algerino classe '91, potrebbe lasciare la Spagna a parametro zero: il club nerazzurro gli avrebbe offerto un contratto quadriennale a 2 milioni di euro a stagione. Settimana prossima il centrale algerino dovrà sciogliere i dubbi legati al suo futuro. Il Betis gli ha offerto il rinnovo ma Mandi non sembra essere convinto della permanenza al Betis. Mandi quest'anno ha messo insieme 28 presenze, 3 gol e 2 assist e ha vinto anche la Coppa d'Africa nel 2019. Ora per lui potrebbe essere pronta una nuova esperienza: l'Inter è in pressing.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.